Grande festa al Riva IV – Presentazione settore giovanile

news-presentazione-giovanili-fc-chiasso
Share on facebook
Share on twitter
Share on pinterest

L’ annata dei giovani rossoblù è iniziata con grande entusiasmo e allegria.

Il primo giorno di settembre ha coinciso con l’apertura ufficiale della stagione sportiva 2019/2020 per il settore giovanile del FC Chiasso.

Da un punto di vista squisitamente sportivo non poteva esserci esordio migliore: gli Allievi A hanno vinto, sul terreno amico di Morbio, per 5 a 1 contro la squadra Insema, mentre gli Allievi B hanno fatto proprio il derby contro i cugini del Mendrisio.

La sfida momò si è disputata sul campo principale di Chiasso davanti ad un’ottima cornice di pubblico, 2 a 0 il risultato finale.

La giornata di festa è poi proseguita alla buvette “La Cantera” dello stadio: tutti i ragazzi e i rispettivi staff tecnici hanno sfilato sul red carpet per poi essere acclamati da amici e parenti una volta giunti sul palco montato per l’occasione.

Il Presidente del movimento giovanile Marco Armati, abile gran cerimoniere, ha presentato a una a una tutte le squadre – dagli Allievi A alla Scuola Calcio – che compongono la grande famiglia rossoblù. Durante la presentazione è poi stata svelata la nuova maglia da gioco targata Macron e il rivisitato “pulcino” simbolo ed emblema della Scuola Calcio chiassese.

Il pomeriggio è poi continuato con la consegna del quadretto celebrativo consegnato al capitano degli Allievi A, squadra che la stagione scorsa ha sollevato al cielo la Coppa Ticino di categoria.

Infine spazio ai discorsi istituzionali: dapprima Claudio Comi, Segretario di “Sport Insieme”, ha presentato il progetto che vedrà coinvolti i propri ragazzi con i giovani calciatori del FC Chiasso.

Il logo dell’Associazione che si occupa d’integrazione dei ragazzi con handicap attraverso lo sport e la competizione, figurerà sulle maglie da gioco dei giovani rossoblù. Il sindaco della Città di Chiasso Bruno Arrigoni ha terminato la parte ufficiale ricordando ai presenti che il FC Chiasso è ancora nell’élite del calcio elvetico ma che richiede il supporto e il tifo di tutti per poter mantenere la Challenge League.

Ha rammentato inoltre che, nonostante le ristrettezze finanziarie, il Comune di Chiasso può vantare delle ottime infrastrutture sportive di valenza regionale.

Il bel pomeriggio di sport, allegria e aggregazione si è concluso con una maccheronata offerta a tutti i presenti.

Questa settimana prenderà il via la Scuola Calcio: mercoledì 4 settembre al Riva IV alle 14.00 i bambini e le bambine nati negli anni 2015/2014/2013 daranno i primi calci al pallone.

Nel corso della stagione, accompagnati dagli istruttori, i futuri campioncini potranno cimentarsi con i fondamenti del calcio mediante differenziate forme di gioco e divertimento.

#giovanilifcchiasso #popolorossoblùCluadio

Iscriviti alla nostra newsletter

Riceverai avvisi e comunicazioni. Eventi, risultati dei match…