Condivisione e formazione parole chiave nel primo Meeting online di tutto il Settore giovanile

riunione zoom
Share on facebook
Share on twitter
Share on pinterest

Un meeting virtuale per un primo bilancio delle attività di questi mesi e per rilanciare le linee guida da qui in avanti. E’ condivisione – di valori, idee, strategie, progetti, iniziative – una delle parole chiave nel piano di crescita lanciato in questa stagione dal settore giovanile del Fc Chiasso.

E lunedì 9 novembre tutte le aree del Club si sono riunite su Zoom per un “brainstorming” rossoblù: l’intero staff tecnico, il Direttore tecnico Simone Bombardieri, il Responsabile Amministrativo Luca Luisi, i componenti dell’area Comunicazione, Segreteria, Organizzazione, Logistica e via dicendo.

Un appuntamento molto importante al quale non è voluto mancare il presidente Marco Armati, che ha indicato ancora una volta la via: “Andiamo avanti così perchè la strada intrapresa è quella giusta, ne sono sicuro – ha detto -. Ho visto tutte le squadre in campo e ho notato con piacere una prima idea e identità di gioco comune, una compattezza e uno spirito di squadra, non a caso iniziano ad arrivare anche risultati e vittorie”.

Che sono importanti, ma nel progetto rossoblu c’è molto altro dietro e attorno: “Tutti noi, in campo e fuori dal campo, dobbiamo distinguerci per educazione, organizzazione, professionalità e dobbiamo diventare un’unica squadra – ha aggiunto – è così che faremo il salto di qualità”.

In merito al particolare periodo, “fino ai 16 anni si può andare avanti e, fin quando sarà possibile farlo in sicurezza, lo faremo”.

Le attività dunque proseguono, sotto la regìa del Direttore Bombardieri, che ha avviato una serie di percorsi di formazione interna per uniformare sempre più la metodologia di gioco tra le varie categorie, per dare una identità unica. E a breve verrà lanciato un prestigioso percorso di formazione aperto gratuitamente per gli allenatori di tutta la Svizzera. Bombardieri ha anche sottolineato con grande soddisfazione l’ottimo riscontro che stanno avendo tutti i progetti lanciati nell’attività di base, tra l’Asilo del calcio, il “Mister Skills”, Chiasso in Rosa e la Scuola calcio “diffusa” con Novazzano.

Iscriviti alla nostra newsletter

Riceverai avvisi e comunicazioni. Eventi, risultati dei match…